Marina Cremonesi, data nozze: 06/09/2019

Villa Calchi

Amore per il proprio lavoro
Ho conosciuto Fabio ad una sfilata di abiti da sposa. Si è presentato ed ha iniziato a spiegare il suo modo di vedere la fotografia. Ero insieme a mia mamma e lei ha iniziato a commuoversi. Da questa sua reazione ho capito che avevo trovato il fotografo giusto.
Fabio ha accompagnato me e mio marito attraverso un percorso bellissimo che rifarei altre mille volte. Abbiamo fatto diversi incontri a casa nostra dove abbiamo potuto conoscere meglio lui ed i suoi incredibili lavori. Dopo di che i ruoli si sono invertiti: è stato lui che ha voluto conoscere meglio noi e lo ha fatto durante un emozionante servizio di engagement.
Grazie a questa giornata insieme si è creato un rapporto fantastico che ci ha aiutati tantissimo durante il giorno del matrimonio: io e mio marito eravamo sereni, felici e molto spontanei davanti alla fotocamera.
Scattare le fotografie insieme a Fabio ed il suo team è stato davvero divertente.
Ci è bastato essere noi stessi ed è riuscito ad immortalare dei momenti unici. Anche perché il suo motto è “fare foto spontanee senza mettersi in posa” e credetemi, sono qualcosa di magico. Infatti tra le fotografie più belle ci sono proprio quelle dove non abbiamo percepito la sua presenza: é riuscito a catturare sguardi che riescono a trasmettere tutta l’emozione del momento.
Siamo proprio contenti di aver affidato un giorno così importante ad una persona così unica.